Mission
_

Chi Siamo

_

In questo sito trovate tutte le informazioni ufficiali sulla nuova “sfida” che Montecampione Ski Area ha deciso di intraprendere per dare
un nuovo impulso alla stazione di Montecampione, grazie alle recente ricapitalizzazione iniziata in agosto 2016.

La nostra visione, si chiama MISA.

MISA è una parola semplice ed è una filosofia: è l’acronimo di Montecampione International Sporting Area.

Perché l’acronimo MISA?

M come Montecampione
I come International per un turismo diversificato e rivolto a tutti, anche all’estero
S come Sporting per vivere tutte le quattro stagioni dell’anno, con grande spinta al Race ed al Training per tanti sport
A come Area per realizzare un grande parco tematico della montagna

In questo acronimo, veloce e immediato nella sua pronuncia, è espressa la visione e la passione di tutto lo staff di Montecampione Ski Area, dei nostri azionisti e dei nostri sostenitori ed appassionati. Gente che ama la montagna, la frequenta e la respira continuamente, come se fosse parte di se.

Persone che credono che la montagna, la media montagna ed in particolare quella che caratterizza e rende praticamente unica Montecampione, sia una preziosa risorsa che merita di essere assaporata in tutti i suoi aspetti.
Alla base di questa avventura, c’è soprattutto un forte legame di valori personali, di amicizia e di lealtà che unisce i protagonisti che credono in questo progetto.
Si perchè, secondo il MISA style, che si attua proprio nella nuova Montecampione Ski Area, il sogno è che questo luogo riprenda talmente anima e nuovo impulso da porsi come nuovo riferimento nel turismo nazionale ed internazionale.

Follia? Forse.

I “visionari” e un pochino “folli” che credono fortissimamente in questo percorso, stanno contagiando e portando al loro fianco, passo dopo passo, tante singole persone, tanti soggetti istituzionali, imprenditoriali e territoriali. Vogliono far diventare questo sogno, realtà.

Molto semplice.

Le persone di Montecampione Ski Area, che pensano in MISA style, e quelle che saranno disposte a sostenere questo progetto, desiderano respirare un’aria nuova, un’aria frizzante.

Quasi come quella che l’amata montagna regala, ad inizio mattina, non appena ti infili in un bosco. Entrato nel bosco, hai ben chiara nella testa la cima che vuoi raggiungere ma non riesci proprio a vederla; sai anche che, provare a raggiungerla, ti costerà una fatica tale che vorrai mollare mille volte…nel viaggio.

Ma se arrivi davvero dove speravi …ragazzi… che panorama!!

Noi, quel panorama, lo vogliamo proprio scoprire insieme a voi.

Instagram #montecampione

_
image

L’aria d’estate riempie le giornate e s’insinua nella tua mente, manipolatrice; creatrice di stanchezza ti affatica senza che tu abbia fatto nulla per meritartelo. Un sonnolento treno mattutino verso Piramide è una delle poche isole di salvezza: aria condizionata e poche persone sedute, gli occhi chiusi a gustare quel breve sollievo. C’è una ragazza su quel treno, nessuno vicino a lei; è seduta dritta, le gambe incrociate, ha i capelli legati. Legge un libro con le pagine ingiallite, la copertina rigida di sapere antico. Gli occhi scorrono concentrati sulle righe accompagnati dal mormorio confortante della metropolitana, ogni tanto un leggero cipiglio che svelto si scioglie: parole di saggezza sono a volte intricate. Quando le porte si aprono all’ultima fermata, alza la testa, chiude il libro, si alza e se ne va. 
Si chiamava “La conoscenza del mondo fisico” quel libro, e sulla copertina aveva il sistema solare. _
The summer air fills the days and wanders in your mind, weaver; she builds weariness and gets you tired even if you don’t deserve it. A sleepy morning train going towards Piramide is one of few safe islands: there’s air conditioning and a few people, eyes closed savouring that brief relief. There’s a girl on that train, no one next to her; she’s sitting straight, her legs crossed, her hair in a ponytail. She is reading a book with pages that have turned yellow, a hard cover evoking ancient wisdom. Her eyes are focused, following the lines accompanied by the comforting humming of the train, every now and then a frown appears but quickly dissolves: words of wisdom are often intricate. When the doors open at the last stop, she looks up, closes the book, stands up and goes away. 
It was titled “Knowledge of the Physical World” that book, and had the Solar System on its cover. _ #Nikon #NikonD3300 #D3300 #35mm #NikonItalia #NikonEurope #nikonartists #Italy #Montecampione #ioamomontecampione #Lombardia . . . . #TNSchallenge #visitbrescia #nightsky #night #sky #space #wood #panorama #view #landscape #tree #sillouette #star #stars #orion #constellations #new_photoitalia